Arte e meraviglia:
i fuochi di Firenze
Arte e tradizione:
l’incoronazione del marzocco
Firenze e la sua storia:
il Corteo degli omaggi

Eventi

Il Corteo dei Gonfaloni

Il Corteo dei Gonfaloni

In occasione della Festa della Toscana, che vuole essere un omaggio a tutti coloro i quali si riconoscono nei valori della pace, della giustizia e della libertà, la Società di San Giovanni Battista, in collaborazione con la Regione Toscana, il Comune di Firenze e...

Approfondisci

Seguici sui social

Facebook

‼️700 Dino Compagni (1324-2024)‼️📜 Il 26 febbraio 2024 celebriamo il Settecentenario dalla morte di uno dei grandi figure del Medioevo fiorentino: Dino CompagniMa chi era Dino Compagni?Dino Compagni non era soltanto un mercante fiorentino, ma anche un illustre storico e scrittore del XIV secolo. Nato a Firenze verso il 1246-47, visse in un'epoca tumultuosa e ricca di cambiamenti politici, segnata dalle lotte tra le potenti famiglie fiorentine per il controllo della città. Guelfi e Ghibellini, Guelfi Bianchi e Guelfi Neri, Giano della Bella e gli Ordinamenti di Giustizia.📚 Opere e contributiLa sua opera più famosa è senza dubbio la "Cronica delle cose occorrenti ne' tempi suoi", che offre un prezioso resoconto storico degli eventi che caratterizzarono la Firenze del suo tempo, con particolare attenzione alle vicende politiche e alle lotte tra le fazioni. La sua scrittura vivida e coinvolgente ci permette di immergerci completamente nella Firenze medievale, offrendo uno sguardo privilegiato sulla vita quotidiana, sulle passioni politiche e sugli intrighi di potere. La sua Cronica rimane un testamento prezioso della Firenze medievale e un'importante fonte per gli storici contemporanei. 📜Il SettecentenarioIn occasione del Settecentenario dalla sua morte, è importante rendere omaggio a questo grande personaggio della storia fiorentina e italiana.La Società di San Giovanni Battista organizza durante il Festival “La settimana del Fiorentino" che si terrà dal 18 al 25 marzo 2024, una conferenza dedicata. Presto aggiornamenti sul luogo e data dell’evento, con eminenti studiosi, medievisti e storici delle Università italiane.Auspichiamo che il nostro avo, venga ricordato attraverso eventi, conferenze, mostre e pubblicazioni speciali, possiamo ricordare e celebrare il contributo di Dino Compagni alla nostra comprensione del passato e alla nostra identità culturale.📚 Un invito alla scoperta Vi invitiamo quindi a scoprire e approfondire la vita e le opere di Dino Compagni, un uomo il cui impatto si fa sentire ancora oggi nella nostra comprensione del passato e nel nostro apprezzamento per la ricchezza culturale della Firenze medievale. Buona esplorazione!A questo link potete scaricare la “Cronica” e approfondirne la bellezza storica:books.google.it/books?id=EjclcEdPmGoC&newbks=1&newbks_redir=0&dq=cronica%20dino%20compagni&hl=it&...e leggere la sua biografia qui:www.treccani.it/enciclopedia/dino-compagni_(Dizionario-Biografico)/ ... Vedi di piùVedi meno
View on Facebook

La società

La storia

La Società di San Giovanni Battista venne costituita con “rescritto” del 29 gennaio 1796 dal Granduca Ferdinando III di Toscana. Il giovane sovrano voleva collegare la sua figura alla più antica tradizione fiorentina ed il culto del Battista fu sempre presente in lui nelle forme più sentite.

Sostienici

La Società di San Giovanni Battista Odv ha lo scopo di promuovere e incoraggiare la conservazione e lo sviluppo del patrimonio culturale e artistico della Città di Firenze. Vuoi supportare cultura e tradizione della città di Firenze? Puoi farlo destinando alla San Giovanni il tuo 5×1000.

I Fochi di San Giovanni

Dal 1796 è la Società di San Giovanni Battista Odv a organizzare per la Città di Firenze “Fochi” ogni anno più spettacolari e sempre più ammirati da tutti coloro che, la sera del 24 giugno si riversano sulle rive dell’Arno o affollano le terrazze per farsi inondare di tanta luce ben augurante.