La mattina del 24 Giugno… Non solo Fochi!

Il 24 giugno, per la Società di San Giovanni Battista, si apre col corteo per la consegna degli omaggi, tradizione di origine molto antica, ripresa a partire dal 2004.


Il Corteo parte dalla sede, in via Folco Portinari 11, e raggiunge la Loggia del Bigallo dove lascia in esposizione una delle 3 croci che ogni anno, dal 2004, il Maestro orafo Paolo Penko, Socio della San Giovanni, realizza ispirandosi a quadri di grandi artisti del passato.

 

A questo punto il corteo si reca a Palazzo Vecchio per consegnare al Sindaco la seconda croce, insieme all’offerta simbolica di uno scrigno di monete.

Da questo momento il Sindaco si unisce al corteo della Società di san Giovanni Battista che si arricchisce proseguendo insieme Corteo Della Repubblica Fiorentina.


Tornati nei pressi della Loggia del Bigallo si attende il Cardinal Betori per entrare in Battistero…

In Battistero avviene la consegna dei Ceri…

Dal Battistero al Duomo per la consegna dell’ultima delle Croci…

 

Ma non è ancora finita, gli Omaggi si concludono con la consegna dei Fiori in Arcivescovado.

 

Olivia Guardi

Vedi altre foto